logo communitè esteso

Innovazione tecnologica per i beni culturali

Iolanda Di Bonaventura tra i 19 artisti di Off Side Art

Iolanda Di Bonaventura tra i 19 artisti di Off Side Art

categoryArticoli

userlucia

Ancora un altro artista presentato nella mostra MutaForma riceve un riconoscimento vincendo un bando nazionale: la giovanissima Iolanda Di Bonaventura è tra i 19 artisti selezionati per Off Side Art.

Communitè, che si occupa di innovazione tecnologica per i beni culturali, ha deciso, lo scorso Marzo, di contribuire come partner tecnologico a MutaForma, la Prima Biennale di Arte Giovane Abruzzese a cura di Lucia Zappacosta, scommettendo su una serie di giovani artisti che stanno avendo moltissimi riconoscimenti in ambito nazionale.

È il caso della giovanissima fotografa e videomaker Iolanda Di Bonaventura, che sarà tra i 19 artisti che lavoreranno a L’Aquila reinventando i cantieri del centro storico attraverso l’arte contemporanea. 300 i portfolii valutati dalla commissione di Off Side Art, un’organizzazione non profit con sede a New York, impegnata sul fronte dell’arte pubblica.

Iolanda Di Bonaventura, Off Side Art, Communitè, Lucia Zappacosta

Iolanda Di Bonaventura, a soli 20 anni, non è nuova alle vittorie inaspettate: meno di un anno fa con “Gretel”, un cortometraggio di cui cura la regia, la fotografia e il montaggio, ottiene il secondo premio del concorso Bookciak all’interno della 70ª Mostra del cinema di Venezia, con la partecipazione del canale Sky Arte HD, nella giuria siedono Ettore Scola, Citto Maselli, Ugo Gregoretti e Gianluca Arcopinto.

Gretel Iolanda Di Bonaventura Boomcick Lucia Zappacosta

More Info:

www.artribune.com

www.offsiteart.it

art-bridge.org

www.youtube.com

www.mutaforma.net/it/artista/iolanda-di-bonaventura/